Attività svolte – Performed activities

Centro Europeo di Studi su Umanesimo e Rinascimento Aragonese

 Rapporto sulle

Attività

del Centro Europeo di Studi su Umanesimo e Rinascimento Aragonese – CESURA

 

Aggiornato al 29/11/2023Download PDF – Attività di CESURA

 

Il Centro Europeo di Studi su Umanesimo e Rinascimento Aragonese – CESURA è una associazione costituita con atto notarile del 18 aprile 2017.

Nel giugno 2018 è stato iscritto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca all’Anagrafe Nazionale delle Ricerche. In considerazione di questo riconoscimento, CESURA, dallo scorso giugno, è stato formalmente ammesso anche tra gli Enti ai quali può essere devoluto il 5 per mille.

Dal settembre 2018 è stata avviata la procedura per fare di CESURA un Centro interuniversitario internazionale (con Università italiane, francesi e spagnole).

CESURA si pone il fine di promuovere la valorizzazione delle ricerche e degli studi storici, archeologici, letterari, filologici, linguistici e artistici dell’Umanesimo e del Rinascimento, ovvero del periodo aragonese del Regno di Napoli. Nasce come esigenza di rendere maggiormente riconoscibile il lavoro di un gruppo di studiosi afferenti a istituzioni accademiche internazionali (l’elenco aggiornato è qui: https://www.cesura.info/it/membri), che si è andato consolidando nel corso di numerosi convegni e seminari internazionali. Sicuramente il frutto di tanto lavoro ha avuto esiti molto innovativi (se non di rottura e cesura, per richiamare l’acronimo del Centro studi) sul piano scientifico, creando un proficuo sodalizio e fecondi scambi di idee.

 

Principali attività che hanno condotto alla fondazione di CESURA

  • Convegno internazionale: L’immagine di Alfonso il Magnanimo tra Catalogna e Italia, tra letteratura e storia, Potenza, Università della Basilicata, 4 e 5 dicembre 2014, con la collaborazione dell’Università della Basilicata, dell’Università di Girona, della Fundació Ramon Llull (a cura di Fulvio Delle Donne e Jaume Torró Torrent).
  • Convegno internazionale: Et antea et postea. Politica e ideologia nella Napoli aragonese, Università di Napoli Federico II, 1-2 ottobre 2015 (a cura di A. Iacono, F. Senatore, G. Abbamonte).
  • Convegno internazionale: Linguaggi e Ideologie nel Regno di Napoli in età aragonese (1442-1503), Università di Napoli Federico II, Università della Basilicata, Napoli, 19-20 dicembre 2016 (a cura di F. Delle Donne e A. Iacono).
  • Cicli di incontri di studi internazionali nel 2015, 2016 presso l’Università di Napoli Federico II (a cura di A. Iacono).

 

Attività del 2017

  • 16 marzo 2017, Napoli: Presentazione del libro Guido Cappelli, ‘Maiestas’. Politica e pensiero politico nella Napoli aragonese (https://www.cesura.info/it/events/presentazione-del-libro-maiestas-di-guido-cappelli/).
  • 19 aprile, Napoli: Seminario di Marc Deramaix (Université de Rouen Normandie, Equipe de Recherches Interdisciplinaires sur les Aires Culturelles, Institut Universitaire de France), ‘Arcadia Neapolitana’. L’Arcadia di Sannazaro o l’accademia pontaniana ‘sub specie bucolica’ (https://www.cesura.info/events/seminario-deramaix-arcadia).
  • 28 aprile, Napoli: Seminario di Florence Bistagne (Université d’Avignon), Le ultime lettere di Giovanni Pontano (https://www.cesura.info/it/events/seminario-bistagne).
  • 17 maggio, Napoli: Seminario di Francesco Furlan (Centre National de la Recherche Scientifique-Institut Universitaire de France), Leon Battista Alberti: Fiorentino? (https://www.cesura.info/events/ seminario-furlan).
  • 26 maggio, Napoli: Seminario di Luigi Tufano (Univ. Napoli Federico II), ‘Sigilla Aragonensia’. Per uno studio sfragistico delle impronte di Alfonso II e di Federico (https://www.cesura.info/events/seminario-tufano).
  • 8 giugno, Napoli: Seminario di Guido Cappelli (Univ. L’Orientale di Napoli), La coscienza della fine nell’opera di Giovanni Pontano (https://www.cesura.info/events/seminario-cappelli).
  • 23 giugno, Napoli: Seminario di John Van Sickle (City University of New York – Brooklyn College), ‘Ut pictura poesis’. Illustrando il libro bucolico di Virgilio nella Napoli del Quattrocento (https://www.cesura.info/events/conference-van-sickle).
  • 4-8 ottobre 2017, Napoli: Collaborazione e sostegno esterno per il XX Congresso della Corona d’Aragona. La Corona d’Aragona e l’Italia, (https://www.cesura.info/events/xx-congresso-di-storia-della-corona-daragona-la-corona-daragona-e-litalia).
  • 26 ottobre, Napoli: Seminario di Hélène Casanova-Robin (Université Paris-Sorbonne, Paris IV, I Libri di Baia di Giovanni Pontano tra ‘voluptas’ e ‘sapientia’ (https://www.cesura.info/events/conference-casanova-robin).
  • 27 Ottobre, Napoli: Convegno ‘Curial e Güelfa’: letteratura cavalleresca nel regno di Alfonso il Magnanimo. (https://www.cesura.info/it/events/international-conference-curial-e-guelfa-letteratura-cavalleresca-nel-regno-di-alfonso-il-magnanimo).
  • 1-2 dicembre, Napoli: Convegno-Seminario di formazione con borse di studio Ancora su poteri, relazioni, guerra nel regno di Ferrante d’Aragona (https://www.cesura.info/it/events/convegno-ancora-su-poteri-relazioni-guerra-nel-regno-di-ferrante-daragona).
  • 18 dicembre, Napoli: Convegno Bucolica e Pastorale: un genere e le sue trasformazioni nell’Umanesimo meridionale tra latino e volgare (https://www.cesura.info/it/events/convegno-conference-bucolica-e-pastorale-un-genere-e-le-sue-trasformazioni-nellumanesimo-meridionale-tra-latino-e-volgare).

 

Attività del 2018

  • 11-12 febbraio 2018, Barletta: Convegno internazionale: La coscienza del presente e la percezione del mutamento, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica italiana (https://www.cesura.info/it/events/international-conference-la-coscienza-del-presente-e-la-percezione-del-mutamento).
  • 23 febbraio 2018, Barcelona, Reial Acadèmia de Bones Lletres de Barcelona: Convegno internazionale Curial e Güelfa: Una novel·la cavalleresca en un context italià (https://www.cesura.info/it/events/international-conference-curial-e-guelfa-una-novel%C2%B7la-cavalleresca-en-un-context-italia).
  • 1-2 marzo 2018, Napoli: Convegno internazionale Oltre Napoli: il Rinascimento nei centri dell’Italia meridionale (https://www.cesura.info/it/events/oltre-napoli-il-rinascimento-meridionale).
  • 20 Marzo 2018, Napoli, seminario: Giancarlo Lacerenza (L’orientale, Univ. Napoli): Aspetti della presenza culturale ebraica nella Napoli del Quattrocento (https://www.cesura.info/events/seminario-lacerenza).
  • 16-18 Aprile 2018, Napoli: Convegno internazionale Al di là del repubblicanesimo. Modernità politica e origini dello Stato. Esperienze e discipline a confronto (1350-1650).
  • 26 Aprile 2018, Napoli, seminario: Paolo Pontari (Univ. Pisa): “Ne Phormio a te aliisque appeller!”. Biondo Flavio e Alfonso d’Aragona: storiografia, politica e diplomazia (https://www.cesura.info/events/seminario-pontari).
  • 21 giugno 2018, Napoli, convegno: Altri Rinascimenti / Nuovi Rinascimenti. Riletture della “Sala dei baroni” (https://www.cesura.info/events/altri-rinascimenti-sala-dei-baroni).
  • 27 Giugno 2018, giornata di studi: Sebastiano Valerio (Univ. Foggia), Marta Celati (Oxford University), Monica Santangelo (Univ. di Napoli Federico II): Antonio de’ Ferrariis, il Galateo e Giunio Giuniano Maio testimoni della crisi (https://www.cesura.info/it/events/testimoni-del-tramonto).
  • 5 luglio 2018, Napoli, seminario internazionale: Álvaro Ibáñez Chacón (Univ. Granada), Graece (re)uertere: i Parallela minora da Guarino a Costantino Lascaris (https://www.cesura.info/it/events/conference-chacon/)
  • 10 ottobre 2018, Napoli, seminario internazionale: Victòria A. Burguera i Puigserver (Universitat de Barcelona / Universitat de les Illes Balears), La conflittualità marittima nella Corona d’Aragona: dall’Interregno alla conquista di Napoli (1410-1442) (https://www.cesura.info/it/events/1846/).
  • 13 ottobre 2018, Napoli, presentazione del libro di John Mc Cormick: Reading Machiavelli (https://www.cesura.info/it/events/reading-machiavelli).
  • 17 ottobre 2018, Napoli, seminario internazionale: Joana Barreto ( Lumière-Lyon 2), Michele Ansani (Univ. di Padova), Riscoperta e analisi dei disegni delle artiglierie aragonesi custoditi nella Bibliothèque Nationale de France (https://www.cesura.info/it/events/artiglierie-aragonesi).
  • 15-17 novembre, Fondi, convegno internazionale: Principi e corti nel Rinascimento meridionale. I Caetani e le altre signorie nel Regno di Napoli (https://www.cesura.info/events/principi-e-corti-nel-rinascimento-meridionale).
  • 23 novembre, Napoli, convegno internazionale: Fulvio Delle Donne (Univ. della Basilicata), Lluís Cabré (Univ. Autònoma Barcelona), Alejandro Coroleu (Univ. Autònoma Barcelona), Andrea Lai (Univ. Sassari), Libri per la corte e per la città nella corona d’Aragona (1380-1500) (https://www.cesura.info/it/events/libri-per-la-corte).

 

Attività del 2019

 

Attività del 2020

 

Attività del 2021

 

Attività del 2022

 

Attività del 2023

 

Pubblicazioni prodotte o patrocinate

La Disfida di Barletta e la fine del Regno. Coscienza del presente e percezione del mutamento tra fine Quattrocento e inizio Cinquecento, cur. Fulvio Delle Donne – Victor Rivera Magos, Roma, Viella, 2019, Libri di Viella 324 (ISBN 978-88-3313-214-3).

Linguaggi e ideologie del Rinascimento monarchico aragonese (1442-1503). Forme della legittimazione e sistemi di governo, cur. Fulvio Delle Donne – Antonietta Iacono, Napoli, FedOAPress, 2018, Regna. Testi e studi su istituzioni, cultura e memoria del Mezzogiorno medievale, 3 (ISBN 978-88-6887-026-3: Open Access.

La Disfida di Barletta. Storia, fortuna, rappresentazione, cur. Fulvio Delle Donne – Victor Rivera Magos, Roma, Viella, 2017, Libri di Viella 271 (ISBN 978-88-6728-921-9).

L’esercizio della guerra, i duelli e i giochi cavallereschi. Le premesse della Disfida di Barletta e la tradizione militare dei Fieramosca, cur. Fulvio Delle Donne, Barletta, Cafagna, 2017, Tracce. Testi e studi di storia e cultura dell’Italia mediterranea medievale, 2 (ISBN 978-88-96906-32-3).

L’immagine di Alfonso il Magnanimo tra letteratura e storia, tra Corona d’Aragona e Italia – La imatge d’Alfons el Magnànim en la literatura i la historiografia entre la Corona d’Aragó i Itàlia, a cura di Fulvio Delle Donne – Jaume Torró Torrent, Firenze, SISMEL – Ed. del Galluzzo, 2016, MediEVI, 10 (ISBN 978-88-8450-691-7).

L’Umanesimo aragonese, a cura di G. Cappelli, dossier per la rivista «Humanistica», 11 (2016): Premessa; Fulvio Delle Donne, Il re e i suoi cronisti: Reinterpretazioni della storiografia alla corte aragonese di Napoli; Guido Cappelli, Dalla maiestas alla prudentia: L’evoluzione del pensiero politico di Giovanni Pontano; Antonietta Iacono, La poesia di Giovanni Pontano: Dalla rete dei referenti classici e contemporanei alla nuova mitografia per Napoli; Michele Rinaldi, L’astrologia nella Napoli aragonese; Sebastiano Valerio, Diagnosi della crisi: Cultura letteraria, filosofia e scienza nelle Epistolae; di Antonio de Ferrariis Galateo; Claudia Corfiati, Tra il Petrarca e il Pontano: L’umanesimo di Tristano Caracciolo; Carlo Vecce, Iacopo Sannazaro; Marc Deramaix, Musae mysticae: Gilles de Viterbe, Sannazar et Pontano; Bianca de Divitiis, Humanists and artistic debate in XVth century southern Italy, With an Appendix by Lorenzo Miletti: The chapters on architecture and urbanism in Leone’s De nobilitate rerum.

  1. Rivera Magos, Milites Baroli: Signori e poteri a Barletta tra XII e XIII secolo, FedOA, Napoli, 2020, Regna 7 (ISBN 978-88-6887-075-1).
  2. Delle Donne, Tredici contro tredici. La Disfida di Barletta tra storia e mito nazionale, Roma, Salerno editrice, 2020, Aculei 41 (ISBN 978-88-6973-394-9).

Al di là del Repubblicanesimo. Modernità politica e origini dello Stato, cur. G. Cappelli, Napoli, UniorPress, 2020 (ISBN 978-88-6719-194-9): Open Access.

Principi e corti nel Rinascimento meridionale. I Caetani e le altre signorie nel Regno di Napoli, cur. F. Delle Donne – G. Pesiri, Roma, Viella, 2021.

Companion to Renaissance in the centres of southern Italy, per l’editore Brill (Leiden-New York) nella serie Brill-Renaissance Society of America, a cura di B. de Divitiis, Brill 2022.

CESURA – Rivista, 1/1 (2022): Open Access: il primo numero è aperto da un Editoriale di Guido Cappelli e Fulvio Delle Donne sulle finalità e sull’impegno metodologico della Rivista. La sezione Confronti (monografica), che caratterizza la Rivista, in questo primo numero è dedicata a: Pontano e la guerra: il De bello Neapolitano nel suo contesto storico, ideologico e letterario. Raccoglie i contributi di Francesco Storti, Davide Morra, Fulvio Delle Donne, Guido Cappelli e Antonietta Iacono.

CESURA – Rivista, 1/1 (2022): Open Access: il secondo fascicolo della prima annata (2022) si apre con la sezione dedicata agli Studi, che contiene articoli di Antonio Biscione, Eduard Juncosa Bonet, Alessio Russo e Giovanni De Vita. La sezione Testimonianze e documenti contiene una “spigolatura” documentaria di Biagio Nuciforo. La sezione Letture contiene recensioni di Gema Belia Capilla Aledón (per Francesco Cacopardo); James Hankins (per Giovanni De Vita); Juan Alfonso de Benavente, ed. F. Bautista & P. M. Baños (per Nicoletta Rozza).